15.09.2013–
12.01.2014

Miti e misteri
Il Simbolismo e gli artisti svizzeri

Il Museo Cantonale d’Arte e il Museo d’Arte ospitano in autunno una grande mostra dedicata al tema del Simbolismo. L’esposizione offre uno straordinario viaggio nell’immaginario simbolista a cavallo tra Otto e Novecento attraverso le opere dei principali protagonisti elvetici in dialogo con quelle dei loro colleghi europei.
leggi


09.11.2013–
26.01.2014
Ala Est

Marianne Engel
Jackalope

Il secondo appuntamento che il Museo Cantonale d’Arte dedica alle esperienze artistiche più attuali, vede di scena Marianne Engel, artista nata nel 1972 a Wettingen, nel canton Argovia.
leggi


08.02–
27.04.2014

Flavio Paolucci
Dai sentieri nascosti 1989-2013

Dopo venticinque anni, riallacciandosi al programma dedicato alla valorizzazione e alla divulgazione dell‘arte ticinese contemporanea, il Museo Cantonale d‘Arte ripropone una mostra su Flavio Paolucci. Attraverso una cinquantina di opere, il percorso mostra gli sviluppi del suo lavoro dal 1989 ad oggi,illustrando il rapporto arte-natura che costituisce l‘essenza della sua opera.
leggi


10.04–
01.06.2014
Ala Est

Gerusalemme fotografata
Immagini dall’archivio dell’École biblique et archéologique française di Gerusalemme 1870-1935

L’Esposizione mostra una scelta di ottanta fotografie provenienti dal fondo fotografico del più antico istituto dedicato agli studi biblici in Terra Santa: L’École biblique et archéologique française. Le immagini esposte, nate per documentare le ricerche archeologiche svolte dai padri domenicani, appaiono oggi come le istantanee di un panorama urbano unico al mondo, mostrandone l’affascinante stratificazione culturale e religiosa.
leggi


17.05–
24.08.2014

Samoa Rémy
Premio Manor Ticino 2014

In seguito all’assegnazione del Premio Manor Ticino 2014, il Museo Cantonale d’Arte ospita una mostra di Samoa Rémy. L’artista, originaria di Mendrisio, classe 1974, è conosciuta per le sue ampie installazioni nelle quali sono ricontestualizzati temi iconografici tradizionali. In occasione della mostra Rémy presenta una serie di lavori espressamente realizzati per gli spazi del museo.
leggi


17.05–
24.08.2014

Ti–Ch
Arte svizzera nelle acquisizioni del Museo Cantonale d’Arte 1999–2014

Il Museo Cantonale d’Arte ospita una sessantina di opere, di artisti contemporanei ticinesi e svizzeri, che dal 1999 hanno arricchito la collezione permanente. L’esposizione propone al pubblico parte della scena artistica elvetica mostrando allo stesso tempo una delle principali linee di sviluppo che caratterizzano la collezione del museo.
leggi


28.06–
31.08.2014
Ala Est

Una Szeemann & Bohdan Stehlik
Una Szeemann e Bohdan Stehlik sono i vincitori del Premio Migros Ticino 2010. Dal 2006 lavorano insieme indagando, attraverso una varietà di linguaggi artistici, il rapporto tra realtà e dimensione immaginaria e facendo riflettere sui meccanismi ingannevoli della percezione.
leggi


13.09–
02.11.2014
Ala Est

Mario Marioni
Nell’ambito del programma dedicato allo studio e alla valorizzazione della collezione permanente, il Museo Cantonale d’Arte presenta quest’anno una mostra sull’opera grafica di Mario Marioni. Da Milano, dove nasce nel 1910, l’artista torna in Ticino nel 1943 (il padre Federico, calcografo, era originario di Claro). La sua attività artistica (1930-1970) è contraddistinta da una vena espressionista e surreale fino ad approdare negli anni sessanta a una forma di astrazione lirica.
leggi


28.09.2014–
11.01.2015

Bramantino. L’arte nuova del Rinascimento lombardo
Nell’ambito della valorizzazione storico artistica legata al territorio, il Museo Cantonale d’Arte dedica una mostra a una delle personalità più emblematiche del Rinascimento lombardo: Bartolomeo Suardi detto il Bramantino (1480-1530). La mostra traccia il percorso dell’artista dagli esordi fino alle ultime opere conosciute, tra le quali la Fuga in Egitto conservata in Ticino. Accanto ai suoi capolavori saranno presenti in mostra opere degli artisti con i quali Bramantino condivise la scena artistica tra il XV e il XVI secolo.
leggi


22.11.2014–
01.02.2015
Ala Est

Annaïk Lou Pitteloud
Esercizio sullo stato attuale

Nell’Ala Est del Museo Cantonale sarà ospitata una mostra di Annaïk Lou Pitteloud. L’artista, nata a Losanna nel 1980, si è fatta conoscere per i suoi lavori fotografici e video volendo indagare il ruolo degli stessi media rispetto alla percezione della realtà. Spostatasi recentemente verso un’arte più concettuale si concentra sull’intersecazione tra la realtà del nostro tempo e il fare artistico.
leggi